Detenuto morto in cella dopo la lite, due poliziotti indagati a Salerno

Fonte articolo:
L'Occhio di Salerno

svio-indagini-pestaggio-assolto-dante-zullo

Due poliziotti indagati per la vicenda del detenuto morto a causa di un infarto Salerno. Due agenti della polizia penitenziaria sono accusati di concorso in omicidio preterintenzionale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, detenuto morto di infarto: due poliziotti indagati

Un atto dovuto, anche per consentire agli stessi agenti di nominare tecnici per l’autopsia sul corpo del 36enne di Aversa V.F., deceduto nella giornata di martedì 10 maggio in seguito ad una colluttazione con gli agenti, recatisi nella sua cella, nella sesta sezione, per recuperare gli oggetti personali del suo ex compagno trasferito. Per i due agenti, una prognosi di ventuno e dieci giorni.

L'articolo Detenuto morto in cella dopo la lite, due poliziotti indagati a Salerno proviene da L'Occhio di Salerno.