‘Neve’ a domicilio, stanati 2 corrieri minorenni. Ecco per chi lavorano

Fonte articolo:
Edizione Napoli

Acerra. Blitz dei carabinieri del nucleo radiomobile di Castello Cisterna davanti ad un portone di un palazzo in via Togliatti, alle spalle della villa comunale. E’ successo questa notte quando è stata notata una macchina sospetta con il motore acceso ed un ragazzo all’interno. Il giovane ha riferito ai carabinieri che stava aspettando un amico.

Quando il suddetto è sceso dal palazzo, scorgendo i militari, ha cercato di disfarsi di un pacchetto, recuperato dai carabinieri. All’interno c’erano 12 pezzi di cocaina. Successivamente è stata perquisita l’auto e sono stati trovati 6 pezzi di crac. I due, entrambi minorenni e già noti, sono stati portati in caserma. Il giudice ha disposto la custodia in carcere minorile. In pratica i 2 operano come corrieri per conto di una persona che si trova agli arresti domiciliari in quel palazzo. Toccava a loro portare la droga a domicilio.