Marittimi. Inps, stop ai certificati medici in forma cartacea

Fonte articolo:
TERRANOSTRA | NEWS

27 Visite

Tenuto conto delle disposizioni della Direzione Centrale INPS “Ammortizzatori Sociali”, trasmesse in data 24 gennaio u.s., a tutte le strutture Inps che liquidano le prestazioni marittime, si comunica che a decorrere dal 25 gennaio 2023, non potranno essere più presentati né accettati i certificati di malattia in forma cartacea da parte dei lavoratori marittimi.

Ne deriva che l’eventuale certificato cartaceo trasmesso all’Istituto con qualsiasi mezzo (PEC, raccomandata, consegna a mano, etc.), a far data dal 25 gennaio 2023, non darà diritto all’erogazione dell’indennità di malattia, risultando a tal fine necessaria la certificazione medica telematica.

Napoli, 25 gennaio 2022

                                                                                                                                     Il Direttore del Coordinamento Metropolitano INPS di Napoli

                                                                                                                                                                       (Roberto BAFUNDI)                                                                                                    

L'articolo Marittimi. Inps, stop ai certificati medici in forma cartacea sembra essere il primo su TERRANOSTRA | NEWS.