Elezioni Marano, ennesimo summit flop nel centrodestra. Niente accordo su Moio o Alfiero. Ma l’obiettivo vero dei soliti noti è piazzare Giaccio

Fonte articolo:
TERRANOSTRA | NEWS

157 Visite

Centrodestra, ennesimo summit flop quello tenutosi oggi pomeriggio in un bar di Villaricca. Non è stata trovata la quadra sul candidato alla carica di sindaco. Fdi ha proposto Pasquale Moio, Forza Italia e Lega hanno rilanciato con Castrese Alfiero. Entrambi sono medici. Poi, qualcuno di Fdi, ha rifatto il nome di Teresa Giaccio. Tavolo, insomma, sempre più vicino alla rottura. E’ evidente ormai il gioco orchestrato da Fratelli d’Italia, una cui parte spera e spinge sempre per chiudere con Giaccio nonostante i no di Lega e Forza Italia. E’ un gioco ben orchestrato anche se il ragionamento è semplice: io dico un nome e tu dici no, tu ne dici un altro e io dico no. Alla fine, quindi (questo il ragionamento di Giaccio e dei suoi sostenitori), visto che non si trova la quadra, qualcuno dice che occorre puntare sull’usato sicuro. Schema chiaro. Lega e Forza Italia abboccheranno?

L'articolo Elezioni Marano, ennesimo summit flop nel centrodestra. Niente accordo su Moio o Alfiero. Ma l’obiettivo vero dei soliti noti è piazzare Giaccio sembra essere il primo su TERRANOSTRA | NEWS.