Denise Pipitone, Piera chiede una task force per le ricerche

Fonte articolo:
Napoli ZON

Roma. Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone la bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004, richiede una task force per le ricerche dei minori. In mattinata sarà presente al Royal Palace Bruxelles alla conferenza “Vulnerable Children on the run, a European Challenge”, il suo intervento sarà sulla conferenza “Strategia europee contro il fenomeno dei minori scomparsi”.

La madre di Denise Pipitone ha lanciato la sua proposta a sostegno dei minori, la commissione europea formata dall’europeo Angelilli, Pittella, McMillan-Scott e all’ On.Iacolino vicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni hanno mostrato tutto il loro appoggio alla madre della bambina scomparsa. La proposta prevede, nello specifico, la costituzione di un nucleo operativo unico europeo per la ricerca dei bambini attraverso i mezzi di comunicazione, col conseguente utilizzo di tutti i mezzi di comunicazione possibili, al fine di cercare nel minor tempo possibile i bambini scomparsi.

Leggi anche il seguente articolo: Denise Pipitone, Piera abbraccia chi soffre. Il post su facebook

Seguici su Facebook e resta aggiornato con N A P O L I Z O N per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo: Cronaca, Politica, Attualità, Eventi, Cultura, Calcio Napoli e tanto altro ancora (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata).

L'articolo Denise Pipitone, Piera chiede una task force per le ricerche proviene da Napoli ZON.