Camera di Commercio Irpinia Sannio, c’è la giunta: due su sette i sanniti nell’esecutivo

Fonte articolo:
NTR24.TV – News su cronaca, politica, economia, sport, cultura nel Sannio

La Camera di Commercio Irpinia Sannio ha la sua prima giunta. Nel pomeriggio il Consiglio camerale ha votato e deciso la squadra che accompagnerà il presidente Pino Bruno. A scegliere i nomi sono stati i consiglieri che avevano a disposizione due preferenze.

Il Sannio porta a casa due seggi: Ignazio Catauro (settore industria) in rappresentanza di Confcommercio Avellino, Unimpresa Avellino e Benevento e Casartigiani Avellino e Rita De Luca (settore commercio) che rappresenta in consiglio Casartigiani Av, Unimpresa Av e Bn, Confcommercio Av.

Gli altri esponenti del Governo Bruno sono tutti di Avellino: Marianna Venuti (Agricoltura), Coldiretti Avellino; Oreste Nicola La Stella, (Commercio) in rappresentanza di Casartigiani Av, Unimpresa Av e Bn, Confcommercio Av; Amalia Della Sala (Servizi alle imprese) in rappresentanza di Casartigiani Av, Unimpresa Av e Bn, Confcommercio Av e Gaetana Addesa (Commercio) in rappresentanza di Casartigiani Av, Unimpresa Av e Bn, Confcommercio Av.

Due le norme da seguire necessariamente per l’elezione: la prima riguarda la rappresentanza che deve essere obbligatoriamente garantita ai comparti dell’industria, dell’artigianato, dell’agricoltura e del commercio. Inoltre, nell’organo devono essere presenti almeno tre donne.

Assente dalla giunta Confindustria Benevento che nel pomeriggio aveva fatto saper attraverso un comunicato stampa che “seguendo una linea di coerenza che ha assunto fin dal principio, ha deliberato di non candidare alcuno dei propri rappresentanti negli organi di governo della Camera”.

Il Sannio, dunque, non esce proprio bene da questa votazione potendo contare su solo due esponenti su sette. I due eletti probabilmente saranno anche i vice di Bruno. Resta da capire, infine, quali saranno i membri nominati prossimamente per il cda di Valisannio.