BAIANO CIVICA. Montanaro versione 3.0: “Convinto di poter vincere ancora”

Fonte articolo:
Mandamento Notizie

L’operazione “terzo mandato” ha preso il via. Per il sindaco Enrico Montanaro è scattata la marcia verso uno storico tris. Dopo il via libera del Parlamento al testo normativo, l’atto conseguenziale è stato rappresentato dalla consegna dello schieramento “Baiano Civica” presso l’apposito ufficio comunale. Decidendo, un po’ a sorpresa rispetto alla consuetudine mandamentale, di protocollare il tutto nel pomeriggio di venerdì. Senza attendere il sabato in concomitanza con il gong.

Enrico Montanaro, chiariamo subito un aspetto: perché la sua lista ha deciso di presentarsi in anticipo?

Nulla di eclatante. Come ben sapete l’organico è stato completato già da circa una settimana, e tutti gli aspiranti consiglieri comunali sono con la mente già rivolta alla campagna elettorale. Non avevamo nulla da attendere anche perché soluzioni last minute non ne erano previste. Quindi abbiamo proceduto”.

Da “Baiano sta Cambiando” a “Montanaro è ancora qua”: riavvolgendo il nastro all’indietro di dieci anni, Montanaro cosa prova?

“Un’emozione particolare, ma come se fosse sempre la prima volta. Ogni elezione è sempre una partita diversa rispetto a quella precedente. Le motivazioni sono sempre tante. Anche oggi, come ieri, siamo sicuri di poter vincere nuovamente perché nel corso di questi anni abbiamo dato al paese davvero tanto, e ci apprestiamo a rinnovare tale impegno con la solita responsabilità e determinazione”.

Quindi la campagna elettorale non parte, ma è già partita…

“In effetti è proprio così. Con massima tranquillità e serenità abbiamo già avviato il percorso della marcia verso il voto. La presentazione di venerdì pomeriggio ci ha permesso di abbassare l’indice della tensione dell’evento, e di pensare al lavoro da compiere in queste settimane”.

Com’è pianificata la vostra campagna elettorale?

“E’ doveroso rendicontare i cittadini dell’attività svolta nel decennio precedente, poi passeremo alla presentazione degli obiettivi del mandato”.

Può anticiparne qualcuno…

“Innanzitutto il Pnrr. L’azione volta alla presentazione di progetti per attingere alle misure emanate dal governo proseguirà ancora. Le opportunità sono davvero molteplici, e non possiamo far passare questo treno che ci potrebbe permettere di accendere i riflettori su tanti aspetti legati alla gestione della vita amministrativa. Poi penseremo, inevitabilmente, alla gestione del quotidiano, mentre continueremo a farci promotori del progetto di creazione dell’unica municipalità mandamentale”.

Che lista è Baiano Civica 3.0?

“Una compagine che presenta cinque volti nuovi rispetto alla precedente occasione. La nostra capacità sta nel riuscire sempre a rinnovare questa straordinaria formazione, e di riuscire a coinvolgere sempre più giovani che hanno intenzione di mettere a disposizione del paese le loro energie e le loro professionalità”.

Che campagna elettorale si augura?

“Baiano Civica auspica un confronto sui programmi e sui diversi temi attinenti il paese, mettendo da parte accuse inutili e puerili”.